Il Re-Board®, cartone alveolare

Il cartone alverolare, come Re-board®, è un pannello composito 100% riciclabile ed ecologico, costituito da un nucleo in cartone strutturato a celle alveolari. Se cercate di comunicare un forte senso di responsabilità ecologica positiva la scelta di questo materiale è certamente la più adatta. E’ un sandwich composto da due fogli di cartone piano (le Copertine) e all’interno fogli di cartone ondulato tenuti insieme da collanti naturali. Questa tipologia di nido d’ape lo rende molto resistente a supportare pesi importanti restando comunque molto leggero. Nonostante le caratteristiche di riciclabilità e leggerezza è un materiale rigido, con una buona planarità e stabilità dimensionale. Incredibilmente stabile, resistente, piegabile e sagomabile, (in parte resistente all’acqua, può essere utilizzato per alcune esposizioni temporanee in esterno). L’applicazione ideale per una durata maggiore nel tempo di questo tipo di materiale è sicuramente quella per interni; quali l’ambientazione promozionale, l’allestimento di vetrine, l’utilizzo come supporto per poster e foto, la cartellonistica, la realizzazione di espositori e display.

Ecco perché questi pannelli sono veicoli pubblicitari ideali sia nei punti vendita che nelle fiere: basta selezionare il formato desiderato. Grazie inoltre al trattamento superficiale, è stampabile perfettamente in digitale con qualsiasi immagine, decorazione o colore, realizzando così strutture promozionali, e arredi di alto impatto comunicativo, resistenti e durevoli. Può essere sagomato con la fresa seguendo il tracciato di un file, quindi sono possibili varie forme come espositori, totem, cartelli da banco, scatole, portaoggetti,packaging vario, urne, tavoli, sedie, etc.. 

Oltre la promozione e esposizione si può usare nell’arredamento, per creare mobili, divani e tanto altro ancora.

Insomma:

  • nuovo materiale, coerente ai valori ambientali,
  • efficaci possibilità di snellire il montaggio di strutture complesse,
  • straordinaria leggerezza,
  • nuove superfici dove trasferire l’immagine di prodotti e dell’azienda,
  • nuove soluzioni per i vecchi problemi,
  • nuove e infinite opportunità progettuali e costruttive,
  • nuove idee per creare, immaginare, disegnare, colorare, costruire, arredare, pubblicizzare, vendere… inventare.

È un alternativa valida al legno, al ferro e a tutti gli altri materiali che si usano per comunicazione. Inoltre reclama un’immagine efficace, ecologica, economica, efficiente, pratica e positiva. Qualsiasi struttura espositiva o promozionale vuoi immaginare, può essere pensata con la certezza di che ogni idea potrà realizzarsi in assoluta libertà, con facilità e con vantaggi importanti nei tempi e nell’impegno necessari per il montaggio.

[cincopa AkGA8etjFHzR]